Prova ora Prova

Imposta i confini di sicurezza per uno smartphone attraverso il geofencing

Monitora la posizione e ricevi notifiche quando vuoi

Prova ora Vedilo in azione
Mobile geofencing

Tienili d'occhio sulla mappa

Scopri se stanno disobbedendo alle tue regole e trasgredendo i limiti che hai stabilito.

Safe and danger zones icon

Stabilisci le zone sicure e quelle pericolose

Su una mappa dettagliata, puoi impostare i luoghi che non vuoi che visitino.

Alert icon

Ricevi un avviso se attraversano una zona

Saprai subito se stanno percorrendo una zona che non approvi.

Safe icon

Agisci e tienili al sicuro

Puoi stare tranquillo, se sai dove si trovano.

prova eyezy

Un mondo di sicurezza. Tutto a portata di mano.

eyeZy è equipaggiato con tutto il necessario per scoprire cosa sta succedendo nel loro mondo, ovunque e in qualsiasi momento.

keylogger_for_android icon
keylogger_for_iphone icon
screen_recorder icon
text_message_monitoring icon
call_monitoring icon
whatsapp_monitoring icon
telegram_monitoring icon
snapchat_monitoring icon
instagram_monitoring icon
facebook_messenger_monitoring icon
imessage_monitoring icon
kik_monitoring icon
location_finder icon
browser_history_tracking icon
website_blocker icon

3 semplici passi per iniziare

  1. Scegli il tuo abbonamento

    Ne abbiamo per tutti i gusti. Ti basta creare un account e scegliere il piano più adatto per la tua famiglia.

  2. Installa eyeZy

    Il nostro semplice installer ti mostrerà tutto quello che devi sapere per iniziare. L'abbiamo reso semplicissimo. E se dovessi avere bisogno di aiuto, il supporto 24/7 è sempre lì per te!

  3. Scava le informazioni

    Accedi alla tua bacheca eyeZy e scopri la verità sui tuoi cari. Dissipa i dubbi sui tuoi legami familiari e prendi decisioni adeguate in base alle tue scoperte.

3 easy steps background image inizia ora

faq

Geo fencing è il nome che si dà ad una serie di tecnologie che permettono a qualcuno di venire avvertiti quando un dispositivo tracciato geograficamente entra o esce da confini definiti virtualmente, una versione sostanzialmente migliore e più versatile del tracciamento della posizione per intenderci. Un esempio dell’uso di questa tecnologia è dato da tutte le applicazioni che mandano notifiche sullo smartphone in base alla propria posizione: quello è un sistema molto comune di tracciamento della posizione applicato al geo fencing.

Il geofencing GPS funziona sfruttando il sistema GPS integrato in uno smartphone. La stragrande maggioranza degli smartphone moderni integrano al loro interno un qualche tipo di sistema di posizionamento GPS, lo stesso con cui ad esempio funzionano le applicazioni relative ai servizi geografici. Queste utilizzano il GPS per definire le coordinate di uno smartphone e indicare poi le strade da seguire per raggiungere un altro punto. Le geofence app funzionano in maniera simile, avvertendo un sistema quando il dispositivo monitorato entra o esce da una determinata zona.

Per sfruttare le caratteristiche delle geofencing app è necessario installare un’applicazione come eyeZy. Farlo è molto semplice: bisogna in primis creare un account e poi scegliere un abbonamento tra quelli disponibili. Dopo averlo pagato è possibile iniziare a monitorare lo smartphone dove si installa l’applicazione tranquillamente da remoto.

Tracciamento della posizione e geo fencing sono due cose diverse. Il tracciamento della posizione monitora in maniera attiva la posizione di uno dispositivo mostrandola su di una mappa, magari anche definendone la posizione secondo una cronologia. Le geofence app, invece chiedono all’utente di creare dei confini virtuali basandosi su delle coordinate GPS inviando poi notifiche quando il dispositivo monitorato attraversa (in entrata o in uscita) tali coordinate.

No, se utilizzi un’applicazione di alta qualità come eyeZy puoi stare tranquillo. Ciò è possibile perché eyeZy funziona automaticamente in modalità nascosta, risultando quindi invisibile agli occhi del proprietario dello smartphone. Quest’ultimo infatti non ha modo di capire se eyeZy è installata sul suo dispositivo e quindi non ha motivo per sentirsi tracciato.

La legalità di usare eyeZy come app per il geofencing Android (o iOS) su un telefono altrui varia in base al proprietario del telefono. Se la persone che vuoi monitorare è minorenne è perfettamente legale, ad esempio. Usare il geofencing per tracciare i movimenti di qualcuno senza che questo ne sia a conoscenza, invece, è illegale e i problemi variano da paese a paese in base alle legislazioni vigenti.

get started image left corner get started image right corner get started image bottom

Vedi tutto, dappertutto:

Accedi da qualsasi browser. È così semplice.

Inizia ora